Sam e Gian - Monocromostudio Skip to content

Sam e Gian

26 Luglio 2021

L’organizzazione è importante

Quello che abbiamo raccontato in questo matrimonio è una storia bellissima.
Strano quanti giri fa il mondo e come le strade si intersecano e si unisco.
Sam e Gian sono una coppia di lunga data. Dal liceo si sono inseguiti, raggiunti, poi separati e finalmente ritrovati maturi e consapevoli di voler iniziare un camminino insieme. Sono partiti dalla Basilicata e hanno transitato per alcune città, tra cui la nostra Torino, per poi arrivare in Lombardia.
Ma il cuore è lucano ed è lì che hanno deciso di organizzare il loro matrimonio.
Hanno iniziato la loro ricerca del fotografo e del videografo di matrimonio e sono arrivati a noi.
Insieme abbiamo affrontato il 2020 (anno in cui avrebbero dovuto sposarsi) e abbiamo condiviso un pre wedding sul Bormio e un matrimonio nel bellissimo Castello di San Basilio a Marina di Pisticci (Matera). 

Uscire dalla propria regione per noi è sempre stimolante. Tutto serve per attivare la creatività.
Quando siamo fuori dalla nostra regione ci piace spostarci in macchina per poter portare con noi tutta l’attrezzatura che ci serve.
Questo ci permette anche di essere molto indipendenti e di poterci spostare in più posti per raccontare una città o tutto quello che ruota attorno ad un matrimonio.
Per esempio abbiamo potuto assistere ad una serenata il giorno prima del matrimonio o raggiungere la location il giorno dopo l’evento per fare ancora due riprese con il drone.
Siamo molto organizzate e ci piace concordare con gli sposi un piano per non perdere mai nessun momento a cui tengono, però siamo aperte alle cose che accadono all’improvviso.
Bisogna essere sempre pronte!